Integralisti islamici in galera

L'atroce massacro in Bangladesh confuta tutte le tesi care ai paladini del politicamente corretto in tema di terrorismo islamico e dimostra, in modo inequivocabile, che la causa del fenomeno è da ricercare nella diffusione di teorie radicali da parte dell'Arabia Saudita e del Qatar. Come ha sottolineato anche il direttore Vittorio Feltri nel suo editoriale, i carnefici di Dacca sono giovani di famiglie facoltose che hanno studiato in college e università prestigiosi. Cade dunque la teoria del disagio sociale e dell'ignoranza. I fatti sono accaduti in una terra che risente ben poco di quanto accade in Medio Oriente, cade la tesi che il terrorismo è un atto di «reazione alla aggressione occidentale.

aeroporto Turchia attacchi terroristici legge contro integralismo islamico proposta contro fondamentalismo islamico ristorante Dacca

Libero 25/04/2017

Pagina 11 la crisi, ha spiegato Haley, potrebbero essere «un attacco a una base militare, o il lanciodi qualche tipo [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 12 . In particolare l’organizzazioneMediciSenza Frontiere (Msf) si dichiara indignata per gli attacchi. In una nota [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 13 in stato di fermo dal 14 febbraio (è corrispondente diDie Welt) che è accusato di propaganda terroristica [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 15 che di attacchi di topi. Sorci chemordono un bambino di tre anni al parco (il ministro Lorenzin ha perfino scritto [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 30 con due gol di Falcao e Mbappè. Comanda la classifica a pari punti con il Psg, il suo è l’attacco [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 31 Caldaranelclubdeidifensoricolvizietto Da Facchetti a Maldera fino all’atalantino: perfetti in copertura, preziosi in attacco ■■■ Sotto [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 37 piena di turisti è assediata», attacca Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia [...]

Libero 24/04/2017

Pagina 13 tra Libia e Italia. Centrodestra eM5S all’attacco: «Fermatele subito» L’INCHIESTA I primi sospetti [...]

In rilievo