Il discusso incontro tra Renzi e Berlusconi

Dopo il discusso incontro tra Renzi e Berlusconi presso la sede del Pd, c'è una profonda sintonia verso un modello di legge elettorale che favorisca la governabilità, il bipolarismo ed elimini il potere di ricatto dei partiti più piccoli.

Berlusconi Bipolarismo Incontro Legge elettorale Renzi

Libero 27/06/2017

Pagina 1 , con Renzi in testa, si è impegnatoallamortepersfasciarsi come si evince dai risultati delle amministrative [...]

Libero 27/06/2017

Pagina 2 azRENATOBRUNETTA «Il Carroccio sbaglia dati» IL PALLOTTOLIERE Il partito di Renzi controllava 64 dei 110 comuni [...]

Libero 27/06/2017

Pagina 3 .«Percoerenza chiederemo a tutta la squadra del centrodestra di impegnarsi a chiedere a Renzi la disponibilità [...]

Libero 27/06/2017

Pagina 4 la segreteria di Matteo Renzi, che nel Pd detiene le leve del comando dalla finedel2013, si sta sgretolando [...]

Libero 27/06/2017

Pagina 5 che si presentavano al voto, ben 69, sottolineava Renzi, erano finiti nelle mani del centrosinistra, mentre solo 57 [...]

Libero 27/06/2017

Pagina 6 ,a Castiglionedelle Stiviere...». Il primo successo di Matteo Renzi fu quello di “sdoganare” il Pd in Lombardia [...]

Libero 27/06/2017

Pagina 7 la faccia.Glielettorihannoapprezzato Salvini, che in campagna elettorale ha girato 80 città, piuttosto che Renzi, che per la paura [...]

Libero 27/06/2017

Pagina 8 della facoltà di non rispondere.Oltre aquelle già formalizzate, che riguardano anche Tiziano Renzi, Scafarto [...]

In rilievo