Il discusso incontro tra Renzi e Berlusconi

Dopo il discusso incontro tra Renzi e Berlusconi presso la sede del Pd, c'è una profonda sintonia verso un modello di legge elettorale che favorisca la governabilità, il bipolarismo ed elimini il potere di ricatto dei partiti più piccoli.

Berlusconi Bipolarismo Incontro Legge elettorale Renzi

Libero 25/04/2017

Pagina 2 rimangiarselodopo la sfuriata dell’ex premier, Matteo Renzi. Attenzione: non si trattava di un passo indietro [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 3 e alle sue regole, procedeva felice. Al di là delle bizze sincerema senzametodo di Renzi non è accaduto nulla [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 7 tutti incamiciabianca.Sembrapassato un secolo: il Partito socialista francese omologo, di fatto, del Pd è tracollato e Renzi è saltato [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 8 della Le Pen. Che bello!, esulta il leader lumbard: «È come se Renzi e Berlusconi restassero fuori [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 9 alle duemanifestazioni, mentre il Pd andrà a quella della Brigata ebraica dopo che ancheMatteo Renzi ha dato [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 12 diMatteo Renzi:«Cheil temaesiste lodiconoMinniti, Latorre e i giudici. Ma parlare come fa [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 25 . E anche se ciò che ha fatto Matteo Renzi come premier, per esempio con il Jobs Act, è stato utile [...]

Libero 25/04/2017

Pagina 35 del governatore uscente sta facendo macchina indietro. IdemMartina che si vede già vice premier di Renzi [...]

In rilievo