Nigeriano ucciso. Ma per i testimoni l'assassino si è difeso

Una storia tremenda, assurda. È una delle due certezze sulla morte del 36enne nigeriano Emmanuel Chidi Namdi a Fermo. L'altra è il razzismo: ad uccidere l'uomo è stato Amedeo Mancini, 38 anni, imprenditore agricolo e ultrà della Fermana con alle spalle una condanna per Daspo. Avrebbe insultato la moglie di Emmanuel, la 24enne Chimiary chiamandola "scimmia africana", secondo la ricostruzione della ragazza. Da lì sarebbe partita la colluttazione fatale, con Emmanuel che avrebbe reagito alla provocazione e Mancini che avrebbe risposto colpendolo in volto. Il nigeriano sarebbe a quel punto caduto per terra sbattendo la testa sull'asfalto e finendo in coma, prima di morire nell'ospedale della cittadina marchigiana. Ma una donna presente al fatto, però, dice che l'aggredito era l'italiano. Lei c'era e racconta che purtroppo ha assistito alla scena, spiegando che il giovane fermano, prima di sferrare il pugno fatale, è stato assalito dalla vittima e dalla moglie.

Nigeriano ucciso. Ma per i testimoni l'assassino si è difeso

Libero 22/05/2017

Pagina 4 ». Ilministro si è difeso: «Ho operato per dare soluzione alla vicenda Siremar nell’interesse generale [...]

Libero 22/05/2017

Pagina 11 . Il segretario Usa alla Difesa James Mattis avverte: «L’opzionemilitare sarebbe tragica e di portata [...]

Libero 22/05/2017

Pagina 17 DUE 8.00 Agorà 10.00 Mi manda Raitre In difesa degli indifesi 11.00 Spaziolibero 11.10 Tutta [...]

Libero 22/05/2017

Pagina 19 tricolore di fila Il segreto è la difesa: nel 33% delle gare non prende gol Buffon :::CLAUDIOSAVELLI [...]

Libero 22/05/2017

Pagina 21 : la difesa a 3 lo agevola, è decisamente più sicuro e si lascia andare anche a qualche preziosismo tecnico [...]

Libero 22/05/2017

Pagina 23 corretti hanno urlato all'assassinio della democrazia: adesso se non tacciono bisbigliano sommessamente [...]

Libero 21/05/2017

Pagina 5 è stato condannato in via definitiva a vent’anni di carcere. La difesa ha rinunciato al ricorso in corte [...]

Libero 21/05/2017

Pagina 8 , «viene fuori che se sulla scheda ci fosse un partito per la difesa dei diritti degli animali [...]

In rilievo