Nigeriano ucciso. Ma per i testimoni l'assassino si è difeso

Una storia tremenda, assurda. È una delle due certezze sulla morte del 36enne nigeriano Emmanuel Chidi Namdi a Fermo. L'altra è il razzismo: ad uccidere l'uomo è stato Amedeo Mancini, 38 anni, imprenditore agricolo e ultrà della Fermana con alle spalle una condanna per Daspo. Avrebbe insultato la moglie di Emmanuel, la 24enne Chimiary chiamandola "scimmia africana", secondo la ricostruzione della ragazza. Da lì sarebbe partita la colluttazione fatale, con Emmanuel che avrebbe reagito alla provocazione e Mancini che avrebbe risposto colpendolo in volto. Il nigeriano sarebbe a quel punto caduto per terra sbattendo la testa sull'asfalto e finendo in coma, prima di morire nell'ospedale della cittadina marchigiana. Ma una donna presente al fatto, però, dice che l'aggredito era l'italiano. Lei c'era e racconta che purtroppo ha assistito alla scena, spiegando che il giovane fermano, prima di sferrare il pugno fatale, è stato assalito dalla vittima e dalla moglie.

Nigeriano ucciso. Ma per i testimoni l'assassino si è difeso

Libero 18/08/2017

Pagina 1 , la polizia li insegue: ucciso un terrorista.Due arresti 9 77 15 91 04 20 07 70 81 8 L’ex fischietto Cesari [...]

Libero 18/08/2017

Pagina 2 », hanno riferito i testimoni, per investire il maggior numero possibile di pedoni. «In pochi secondi ho visto [...]

Libero 18/08/2017

Pagina 3 era alla guida del furgone che ha ucciso almeno 13 persone,ma i due sarebbero comunque coinvolti [...]

Libero 18/08/2017

Pagina 4 persone sullaPromenadedesAnglais diNizza, prima di essere fermato e ucciso dalle forze dell’ordine [...]

Libero 18/08/2017

Pagina 5 «assassini, semplicemente criminali che non riusciranno a terrorizzarci. Tutta la Spagna è Barcellona [...]

Libero 18/08/2017

Pagina 8 di casa, finiscono nelle maglie della prostituzione. Oppure vengono ripudiate, talvolta uccise [...]

Libero 18/08/2017

Pagina 9 centrale, dove si sono affrontati nigeriani e senegalesi, ieri altre due a San Lorenzo e in piazza [...]

Libero 18/08/2017

Pagina 10 ,«aunconfronto tra le forze politichesull’evoluzionedellerelazionitra iduePaesi dall’assassinio di Giulio Regeni [...]

In rilievo