Condizioni e termini di contratto

Il presente documento definisce le condizioni generali ("Condizioni Generali") che disciplinano la fruizione del Servizio a pagamento “Libero”, consistente nella consultazione della versione digitale del quotidiano “Libero”. (di seguito "Servizio"), da parte dei consumatori ("Utenti").
Il Servizio è fornito da Editoriale Libero s.r.l.  con sede in viale Majno n°42  – CAP  20129 , Partita I.V.A., Codice Fiscale e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 06823221004 (di seguito "Editore").
Il Servizio è riservato ai maggiorenni.
L'attivazione del Servizio implica piena accettazione, senza riserve, delle presenti condizioni generali di fornitura. Le Condizioni Generali rimarranno valide ed efficaci finché non saranno modificate e/o integrate dall’Editore. Queste diverranno efficaci con decorrenza dalla data in cui saranno pubblicate sul sito http://www.liberoquotidiano.it/ (di seguito "Sito") e/o sulle testate e/o nell'apposita sezione della relativa applicazione su tutti i dispositivi su cui è presente e/o scaricabile e si applicheranno alle attivazioni effettuate a decorrere da detta data. L'ultima versione aggiornata delle Condizioni Generali è quella reperibile nella suddetta sezione del Sito e di seguito riportata.
1) Indicazioni preliminari
Le apparecchiature (tablet, computer, applicazioni, altri mezzi di telecomunicazioni, ecc.) che consentono l'accesso ai Servizi, nonché le spese di telecomunicazione necessarie alla fruizione di tale servizio, sono a carico esclusivo dell'Utente.
L’Editore informa espressamente l'Utente che, qualora un aggiornamento dei Servizi richieda cambiamenti nel software o nella strumentazione dell'Utente, questi dovranno essere integralmente effettuati a spese dell'Utente.
L’Editore informerà gli Utenti in anticipo, salvo impossibilità tecniche, delle modifiche dei Servizi, ivi incluse le caratteristiche nuove o addizionali che arricchiscano i Servizi.
2) Caratteristiche dei Servizi
I Servizi sono a pagamento sia nell’acquisto della singola copia che in abbonamento e hanno ad oggetto la fruizione di contenuti editoriali. I Servizi offrono all'Utente la possibilità di accedere a tutti i contenuti disponibili. Il costo dei Servizi sarà addebitato all'Utente al momento dell'acquisto In caso di abbonamento L'Utente fruirà dei Contenuti per tutto il periodo sottoscritto senza ulteriori addebiti ad esclusione del costo del traffico dati di stretta spettanza del proprio operatore telefonico.
L’Editore non è in alcun modo responsabile per eventuali interruzioni nella fornitura dei Servizi dovute a cause ad essa non direttamente imputabili e/o che sfuggano al proprio controllo tecnico, quali disfunzioni della rete telematica o telefonica. Per qualsiasi accertamento relativo al funzionamento dei Servizi faranno fede i sistemi dell’Editore il quale precisa che i Servizi vengono erogati in modo automatico dai propri sistemi.
L’Editore si riserva il diritto di modificare, sospendere e/o interrompere, in qualsiasi momento del tutto o in parte, a sua esclusiva discrezione, l'erogazione dei Servizi, senza preavviso e senza che ciò possa comportare qualsivoglia obbligo di risarcimento salvo il rimborso del costo dei contenuti pagati e non fruiti.
L’Editore si riserva il diritto di bloccare o sospendere, in qualsiasi momento e senza preavviso, la fornitura dei Servizi agli Utenti che dovessero infrangere i termini previsti nelle presenti Condizioni Generali, riservandosi inoltre il diritto di disattivare o cancellare definitivamente l'attivazione dell'Utente e tutte le informazioni correlate e/o bloccare ogni suo eventuale accesso futuro ai Servizi.
3) Acquisto e gestione dei Servizi.                                            
Per acquistare i Servizi è sufficiente sottoscrivere uno dei pacchetti proposti nel catalogo presente sul Sito seguendo le istruzioni di seguito riportate. Nella sottoscrizione dei servizi è obbligatoria la preventiva registrazione di un account che permetterà all'utente oltre l'utilizzo dell'abbonamento acquistato, anche la portabilità su altri dispositivi (tablet, smartphone e pc). In assenza della creazione di una utenza, l'abbonamento non sarà fruibile da altri dispositivi eccetto quello da cui è stato sottoscritto l'abbonamento. L'utilizzo delle credenziali di accesso e dell'abbonamento è limitato ad un massimo di 3 dispositivi in tempistiche contemporanee.
4) Esclusione del diritto di recesso
La vendita di prodotti via Internet è disciplinata dagli articoli da 47, 48 e 64 del D.Lgs 206/2005 ("Codice del Consumo") la quale prevede il diritto di recedere dai contratti vendita di prodotti via Internet, con garanzia al consumatore del diritto di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso dell'intera spesa sostenuta, entro 10 giorni dal ricevimento del prodotto.
Ciò nonostante tale diritto, ai sensi dell'articolo 55, secondo comma, del Codice del Consumo, viene escluso in caso di  fornitura di giornali, periodici e riviste.
Pertanto, con riferimento al Servizio l'Utente non avrà diritto di recesso ai sensi dell'art. 64 del D.lgs. n. 206/2005.
5) Esclusione di garanzie
L’Editore non riconosce alcuna garanzia al di là di quanto previsto con le presenti Condizioni Generali: l’utilizzo del Servizio avverrà sotto la piena ed esclusiva responsabilità dell'Utente e conformemente alle istruzioni dall’Editore.
6) Costi del servizio
I costi del servizio sono quelli mostrati nel catalogo presente sul Sito oppure all'interno della sezione Abbonamento dell'applicazione su tablet e smartphone e sono espressi in euro, IVA inclusa.
7) Modifica dei prezzi
L'utilizzo del Servizio comporta necessariamente l'accettazione delle presenti Condizioni Generali.
L’Editore si riserva il diritto di variare il canone di abbonamento ai Servizi ogni qualvolta lo ritenga necessario, tramite la pubblicazione on line, e/o sulle testate e/o nell'applicazione per tablet e smartphone della nuova versione. L'Utente, utilizzando il Servizio, si impegna ad aggiornarsi e prendere conoscenza delle condizioni e ad informarsi sulle modifiche effettuate. I nuovi termini e condizioni saranno efficaci automaticamente al momento della pubblicazione.
8) Responsabilità dell'Utente per l'uso dei Servizi e facoltà concesse all’Editore.
L'Utente è autorizzato a fruire dei Servizi esclusivamente ad uso individuale, personale e senza scopo di lucro, assumendosi la piena responsabilità per ogni uso non autorizzato quali la diffusione dei contenuti tramite mail e siti di file sharing o la redazione di Rassegne Stampa. La funzionalità che consente di salvare un'edizione o una pagina sul dispositivo (ove disponibile) offre la possibilità di accedere ai contenuti in un momento successivo alla prima consultazione di tale che il servizio offerto non è da considerarsi assimilabile a un servizio di archiviazione delle edizioni del quotidiano. L'Utente deve essere maggiorenne ed avere la capacità d’agire. Tali dati, forniti dall’Utente non sono in alcun modo verificabili da parte dell’Editore che declina ogni responsabilità in merito, riservandosi in ogni caso le azioni giudiziarie ritenute idonee alla propria tutela.
L’Editore non può garantire in alcun modo la precisione e/o l'attualità dei contenuti dei Servizi declinando quindi ogni responsabilità per eventuali danni che possano derivare agli utenti dall'uso delle informazioni e dei contenuti inclusi nei Servizi.
9) Obblighi dell'Utente
Il Cliente dichiara e garantisce: (i) di essere un consumatore e/ utente secondo quanto previsto all'art. 3 del Codice del Consumo; (ii) di essere maggiorenne; (iii) che i dati dallo stesso forniti per l'esecuzione del Contratto sono corretti e veritieri; (iv) che aggiornerà i dati forniti a Editoriale Libero s.r.l. ogniqualvolta si renda necessario.
10) Responsabilità dell’Editore
L’Editore si impegna a mantenere l'efficienza del Servizio offerto. Qualora fosse costretta ad interrompere il Servizio per eventi eccezionali o manutenzione, cercherà di contenere nel minor tempo possibile i periodi di interruzione e/o mal funzionamento.
In caso di interruzione del Servizio per più di 24 ore, l'Utente ha diritto ad un'estensione gratuita dell'abbonamento per un numero di giorni pari ai giorni di disservizio. Per qualsiasi accertamento relativo al funzionamento dei Servizi faranno fede i sistemi dell’Editore il qualre appronta le procedure di accesso al Servizio con riserva di modificazioni volte al miglioramento dello stesso.

11) Limitazione di responsabilità 
In nessun caso L’Editore  potrà essere ritenuto responsabile del mal funzionamento del Servizio derivante da guasti, sovraccarichi e interruzioni anche temporanee da parte di forniture telefoniche o energetiche.
L'utente potrà richiedere solo l'estensione dell'abbonamento relativo al periodo di interruzione contattando il supporto clienti secondo le indicazioni presenti nella relativa sezione del presente documento.
Non saranno rimborsate in alcun modo le eventuali edizioni non pubblicate in caso di  sciopero o altre cause di forza maggiore.
In nessun caso l’Editore potrà essere ritenuto responsabile del mal funzionamento di servizi esterni ai propri server se non espressamente previsti dal presente Contratto.

12) Diritti di proprietà intellettuale dei Servizi
L'applicazione, il sito web, i siti wap e mobile, i marchi, i loghi, la grafica, le fotografie, le animazioni, i video, i testi e qualsiasi altro contenuto dei Servizi sono proprietà intellettuale dell’Editore o dei soggetti eventualmente ivi indicati e non possono essere riprodotti, usati o rappresentati senza l'esplicita autorizzazione degli aventi diritto. I diritti d'uso concessi dall’Editore all'Utente sono espressamente quelli dell'accesso, della richiesta, ricezione e salvataggio sul proprio dispositivo dei Contenuti pubblicati e promossi a tale scopo e all'uso di tali Contenuti a scopo privato e personale e senza alcun fine di condivisione, diffusione, comunicazione lucro o profitto. Ogni altro uso è da considerarsi abusivo e perciò vietato.

13) Comunicazioni e servizio clienti
Tutte le comunicazioni potranno essere effettuate presso la sede sociale sopra indicata.

Il Servizio Clienti è raggiungibile Tel 02.999.66.226 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 18.00), mail interactive@liberoquotidiano.it.

13) Giurisdizione e Foro competente
Il presente contratto è soggetto al diritto italiano. La lingua del presente contratto è la lingua italiana. 
In caso di controversia il foro competente è quello di Milano.

14) Divieto di cessione
Il presente Contratto ha natura strettamente personale e, di conseguenza, l'Utente non ha il diritto di cedere, in tutto ovvero in parte, ovvero di conferire lo stesso a terzi, senza il preventivo ed esplicito consenso scritto dell’Editore.

 

15) Modalità di pagamento

PER APPLICAZIONI APPLE:
- iTunes:
L'acquisto avviene attraverso il sistema di pagamento iTunes gestito interamente dalla società Apple. Apple è l'unico soggetto responsabile per eventuali disservizi relativi allo strumento di pagamento (es. non si disattiva la ricorrenza) 

PER SITO WEB:
- Carta di credito:
Nel caso l'Utente scelga il pagamento con carta di credito, deve accertarsi presso la propria banca emittente che sia abilitata agli acquisti sul web, assicurarsi di inserire correttamente tutti i dati e di possedere la password dei circuiti di sicurezza Verified by Visa e SecurCode by Mastercad. Le carte accettate sono Visa/Postpay, Mastercard, Prepagata Pay Pal, Poste Pay, Discover, America Express e Carta Aurea.
Usare la carta di credito per acquisti on-line è metodo pratico e sicuro. Libero manterrà la sicurezza delle informazioni concernenti sia la carta di credito sia i dati personali. Tutti i dati sensibili vengono criptati durante la trasmissione con la tecnologia SSL (Secure Sockets Layer) adottata in tutto il mondo come la più sicura. Tutti i dati sono poi archiviati in server sicuri e lontani da possibili connessioni Internet. L'Utente deve verificare che il proprio browser sia compatibile con la tecnologia SSL, per portare a termine l'ordine.

- PayPal:
PayPal è un sistema di pagamento on-line che prevede l'apertura di un conto PayPal. Concludendo l'acquisto con questo tipo di pagamento verrà visualizzata una pagina del sito PayPal dove inserire l'indirizzo, l'e-mail personale e la password del proprio conto PayPal oppure accedendo alla procedura per la creazione di uno nuovo account.
Dopo la registrazione l'Utente procederà al pagamento via PayPal senza dover più reinserire i propri dati, anche per i successivi acquisti. Scegliendo questa modalità di pagamento l'importo viene addebitato direttamente sul conto PayPal al momento dell'acquisizione dell'ordine. Ad ogni transazione eseguita ti verrà inviata un'e-mail di conferma da PayPal. In caso di annullamento l'importo viene rimborsato sul conto PayPal dell'Utente.
L'accettazione dei cookies è essenziale per qualsiasi acquisto o di sottoscrizione sul Sito.
PayPal è l'unico soggetto responsabile per eventuali disservizi relativi allo strumento di pagamento.

- Bonifico Bancario:
Selezionando il metodo di pagamento Bonifico Bancario in fase di acquisto online, l'utente riceverà tutte le istruzioni per poter completare il pagamento e gli verrà assegnato un numero d'ordine (causale obbligatoria) che è tenuto a conservare e comunicare a Libero qualora richiesto.
Nella causale del Bonifico dovrà obbligatoriamente essere specificato il numero d'ordine che viene assegnato all'Utente al termine della procedura di acquisto online dell'abbonamento. Libero provvederà ad attivare l'abbonamento dell'Utente alla ricezione del pagamento. Per accelerare i tempi di attivazione dell'abbonamento l'Utente è invitato al termine della procedura d'acquisto ad inviare una copia del versamento alla seguente mail:
interactive@liberoquotidiano.it,. specificando nell'intestazione "Abbonamento Liberoquotidiano on-line” e il numero d'ordine associato alla sottoscrizione.

Mobile Pay:

L'utente potrà acquistare l'accesso al servizio tramite pagamento con credito telefonico su piattaforma One Bip. Per usufruire del Servizio l'Utente dovrà necessariamente:
- essere maggiorenne;
- corrispondere il corrispettivo anticipato previsto per la fruizione del Servizio prescelto;
- disporre di un telefono o altro apparecchio idoneo e compatibile per la fruizione del Servizio;
- disporre di un contratto per la fruizione di servizi di telefonia mobile;
Restano comunque in vigore le condizioni generali di contratto del proprio operatore telefonico, attraverso il quale verrà fornito il Servizio ed al quale saranno dovuti i corrispettivi previsti. Gli operatori telefonici con cui è possibile accedere al pagamento One Bip sono solo quelli comunicati nella sezione dedicata al pagamento con Mobile.


Il Servizio avrà durata dalla data di attivazione fino alla richiesta di disattivazione.
Effettuando la richiesta di attivazione del Servizio l'Utente acconsente inoltre a che il Servizio stesso venga prestato immediatamente. Di conseguenza l'Utente prende atto che, ai sensi dell'art. 55 del D.lgs.n. 206 del 6.9.2005, non potrà esercitare il diritto di recesso in materia di contratti conclusi a distanza di cui agli art. 64 e seguenti dello stesso D.lgs.n. 206 del 6.9.2005.

Il Cliente deve essere pienamente autorizzato ad utilizzare il numero di telefono cellulare per utilizzare il Servizio. Se la scheda SIM non è intestata al Cliente, quest'ultimo deve essere stato autorizzato ad utilizzare il Servizio dalla persona intestataria della scheda.
L'eventuale costo del traffico dati generato per accedere e/o acquistare i Contenuti, sarà quello applicato dal gestore di telefonia del Cliente ed è escluso dal costo del Contenuto.
Il tuo operatore telefonico e Editoriale Libero s.r.l. o Onebip Srl Via Generale Gustavo Fara, 28 – 20124 Milano cf/p.iva 9141140963 saranno da considerare ciascuno per i servizi direttamente resi (l'operatore telefonico per i servizi legati all'utenza telefonica ed Editoriale Libero s.r.l. o Onebip Srl Via Generale Gustavo Fara, 28 – 20124 Milano cf/p.iva 9141140963 per quanto attiene al Servizio) Titolari Autonomi del trattamento dei dati personali.